Studio Ortopedico

Neuroma di Morton

Come avviene la diagnosi del Neuroma di Morton

Il dottore esamina il piede, valuta i sintomi e la sede del dolore.

Lesione

Tra le ossa del piede e lungo le dita ci sono dei nervi: un neuroma è un tumore benigno (non canceroso) del tessuto nervoso.
Il neuroma di Morton si localizza più comunemente tra le ossa del secondo ed il terzo dito oppure tra il terzo ed quarto.

Le più comuni cause del Neuroma di Morton

Un neuroma può formarsi a causa dell’eccessivo correre o camminare,oppure a seguito dell’impiego di calzature strette o con il tacco alto; a volte si forma in assenza di cause evidenti. Il dolore peggiora quando si cammina su superfici dure o s’indossano calzature troppo strette.

Sintomi tipici

Il piede è dolente. Il dolore di solito s’intensifica quando si spingono le dita verso l’alto. L’area interessata può prudere o essere intorpidita. Si ha tra le ossa del terzo e quarto dito o tra le ossa del secondo e terzo.

Il trattamento del Neuroma di Mortone

Si può procedere come segue:
indossare scarpe che calzino correttamente, assumere farmaci anti-infiammatori, indossare un plantare sotto una delle ossa del piede o utilizzare un supporto dell’arco plantare personalizzato.

Nel caso in cui questi trattamenti suggeriti dovessero fallire si possono provare iniezioni di farmaci cortisonici.
Potrebbe essere necessario ricorrere alla chirurgia per rimuovere il neuroma.

Precauzioni

Ad oggi non è noto prevenirne la formazione. Tuttavia, l’utilizzo di scarpe che calzino correttamente e plantari adeguati, aiuta a ridurre il dolore.